RICCARDO RAMI STUDIO

La Riccardo Rami Studio prende vita nel vecchio Tappetificio Pugi, all'interno delle mura medievali della città di Prato. La riqualificazione di questi spazi è iniziata nel 1994 con la collaborazione degli Architetti Paolo e Francesco Paoletti.

Tutto cambia senza cambiare, gli open space sono rimasti come allora solo con alcune aperture di collegamento in più.

Il soppalco è pensato per diventare un tutt'uno con l'ambiente sia per forma, materiali, colori e soluzioni.

La seconda parte dello studio è stata ristrutturata nel 2004 ed è l'evoluzione del primo intervento.

Vi sono soluzioni dedicate alla luce facendo uso di vetrocemento nei muri e superfici vetro satinato nei soppalchi che lasciano passare la luce nella parte sottostante.

una cascata in ardesia prende acqua da un vecchio pozzo della ex fabbrica fungendo così da maxi ionizzatore naturale.

In tutte le due parti i materiali usati nell'intervento sono semplici ed al naturale: ferro, legno, vetro. I colori si ispirano alla Toscana, più caldi nella prima parte e un po' più neutri nella seconda.

Le piante hanno un ruolo importante all'interno dello Studio 

Tutti i sistemi energetici sono stati convertiti in bassi consumi e le luci sono led

Seguici sui social

  • Grey Instagram Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Pinterest Icon

P.za Mercatale, 168 - 59100 Prato - Italy

Tel. +39 0574 442235

Fax. +39 0574 449795  

Pec: riccardoramistudiosrl@pec.it

E-mail: info@riccardorami.com

P.iva: 02366850978

RICCARDO RAMI STUDIO Italy – Head Office

por-creo-1.jpg
Powered by Webolik 
© Copyright 2019 - Riccardo Rami Studio.
 | Informativa Privacy | All Rights Reserved.